• Facebook Clean
  • Instagram Pulito
  • Twitter Clean
  • Flickr Clean
  • Tumblr Clean

Segni nel paesaggio rurale lasciati dall'uomo che con sacrifici e devozione costantemente lavora.

Tracce nel tempo che danno spazio a sensazioni e riflessioni intime.

Contatto con la natura, rispettata e ammirata, molto spesso alleata, ma anche a volte sfidata.

Ingegno e tradizioni, questa è la vita del contadino che rimane nel proprio territorio svuotato e che vive all'ombra di piccole soddisfazioni, lontano da un mondo globalizzato e tecnologicamente avanzato.

Humanity lived. A rural life took place in sparsely populated areas. The campaign of districts and villages emptied by young people. family farmers who still have activities devoted to the land, in close contact with nature. In the series you can feel the discomfort, the rules and the sacrifices of the people who have left traces rarely explored. A thick document with nostalgia and affection for the life lived in the shadows of small satisfactions, without the hustle and bustle of globalization.

Lavoro pubblicato su L'Oeil de La Photographie il 17/09/2016

http://www.loeildelaphotographie.com/fr/2016/09/17/article/159919505/giulio-gigante-campagne-italienne/

1/10

Campagne Italienne

Italian Countryside