Quello che hai preparato, di chi sarà?

E' di questi giorni la notizia che per impedire il lancio di sassi dalla zona palestinese verso il vicino quartiere ebraico è stato innalzato un altro, l'ennesimo, muro di protezione "temporaneo". Aggiungiamo muri su muri alla Storia, al presente, in Europa, in Oriente, in Cina.

Ma quello che mi preoccupa è l'innalzamento dei muri di odio che innalziamo nelle nostre città, muri per evitare di parlare, muri contro la tolleranza verso i diversi e le cose "diverse". Evitando lo sforzo di capire, di comprendere, di imparare a tollerare.

Spero che le nuove generazioni trovino disgustanti certe scritte che si leggono in giro e che quello che abbiamo preparato non sia solo odio, ma speranza ...

Offese - Pescara, 2015

Leica D-Lux Typ 109 F:1,7 1/25 sec ISO 1600

Post in evidenza

Post recenti

Archivio

Cerca per tag

Seguici

  • Flickr Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Facebook Clean
  • Instagram Pulito
  • Twitter Clean
  • Flickr Clean
  • Tumblr Clean